ALLESTIMENTO DELLA MOSTRA LE CERAMICHE DEI DUCHI D’ESTE
 
Negli ambienti del Palazzo Ducale, reggia di Sassuolo, sono stati riuniti e presentati al pubblico i materiali ceramici appartenenti alla Galleria Estense di Modena. Percorso arricchito da esemplari provenienti da raccolte italiane e internazionali. Temi centrali dell’esposizione, che raccoglie circa 80 pezzi, sono la configurazione della “Guardaroba” ossia tutti quei manufatti eseguiti per esigenze private e facenti parte del patrimonio d’uso della Casa d’Este, che in successivo momento sono stati poi trasformati dagli stessi duchi in materiale da collezione. La mostra ha affiancato alle ceramiche anche disegni, incisioni, medaglie nonché altri pregevoli manufatti in bronzo che all’epoca costituirono il riferimento della produzione fittile. Nello stesso evento, quale occasione di apertura pubblica di altri ambienti già componenti un appartamento del piano terra della stesso Palazzo e a conferma di una storia che vede Sassuolo protagonista, è stata esposta la collezione della Ceramiche Marca Corona (secc. XVIII/XX) ereditata dalle famiglie proprietarie della prima e principale manifattura sassolese.  

Collaboratori
Arch. Bianca Maria Grazia

Foto
Matteo Piazza

Committente
Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza per il Patrimonio Storico,
Artistico e Etnoantropologico di Modena e Reggio Emilia Regione Emilia Romagna
Provincia di Modena
Comune di Sassuolo  

Luogo
Palazzo Ducale, Sassuolo    

2000