CIBAF, CITTA' DEI BAMBINI DI FRATTAMAGGIORE

Il progetto propone al centro una nuova PIAZZA su due livelli, semicoperta e porticata, e l’AUDITORIUM seminterrato capace di 190 posti. Questi saranno il vero polo di attrazione per le principali attività ricreative. Velari di corda e tessuto di canapa serviranno a schermare i raggi solari nelle giornate estive. I volumi contenenti le diverse funzioni abbracciano il cuore multifunzionale della piazza: lo spazio su due livelli sarà dedicato ai bambini con le varie attività culturali e di gioco inserite in SCATOLE colorate sospese; al piano terra spazi per laboratori e attività commerciali. Una caffetteria-ristorante potrà usare lo spazio porticato della piazza. Al piano superiore la MEDIATECA con ludoteca, fonoteca, videoteca e biblioteca per le varie fasce di età e il MUSEO dedicato alla lavorazione della canapa e alla memoria storica della città affiancato a spazi ludico-didattici dove i bambini potranno giocare, filare e attorcigliare i canapi. I parcheggi sono previsti interrati e potranno contenere 360 posti auto.

Con
Arch. Francesca Ferrari
Arch. Silvia Marra
Arch. Matteo Serradimigni
Geom. Giuseppe Pantaleo

Frattamaggiore (NA)

2009

PROGETTO MENZIONATO